header photo
ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

INIZIANO NELLE MARCHE LE RIPRESE DEL CORTOMETRAGGIO DIRETTO DA ADRIANO GIANNINI, AMBIENTATO NELLA PREISTORIA

Adriano Gianini sul set del cortometraggioGrande è stata la partecipazione e la collaborazione di Comuni, Enti e Privati dei paesi delle zone interessate dalle riprese del corto “Sarà per un’altra volta” prod. Ombla con la regia di Adriano Giannini che inizia oggi, martedì 12 gennaio 2016, le sue riprese. Francesco Montanari (noto al pubblico per l’interpretazione de Il Libanese nella popolare serie tv Romanzo Criminale) e Veronica Gentili sono i due protagonisti del corto suggestivamente ambientato 1,5 milioni di anni fa. Insieme a loro, altra protagonista d’eccezione: l’ambientazione incontaminata delle Marche montane.

Il cortometraggio è sostenuto dalla Regione Marche, in particolare dall’Assessorato e dalla struttura tecnica incaricati della tutela e valorizzazione del paesaggio, in collaborazione con la Fondazione Marche Cinema Multimedia. Nell’ambito di una sperimentazione volta ad individuare “politiche attive” per il paesaggio, nel 2013, è stato creato, da un’idea di Marche Film Commission – Fondazione Marche Cinema Multimedia e per la prima volta in Italia, un Fondo cinematografico per il paesaggio delle Marche (Marche Landscape Cine Fund), con l’obiettivo di contribuire alla realizzazione di film, di diversa natura, in cui il paesaggio delle Marche assuma un ruolo di rilievo. Gli obiettivi sono quelli di  utilizzare la  capacità del cinema di radicare i paesaggi nell’immaginario collettivo e di valorizzare il paesaggio come una risorsa per lo sviluppo delle aree interne.

Sperando di non dimenticare nessuno è inoltre importante mettere in evidenza le numerose collaborazioni che hanno contribuito alla realizzazione delle riprese:

Collaborazioni con Amministrazioni ed Enti

Unione Montana Alte Valli del Potenza e dell’Esino, Unione Montana dell’Esino e Frasassi

Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito, Parco Naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, Ente Parco Interregionale Sasso Simone e Simoncello

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Corpo Forestale dello Stato Comando Regionale Marche, Corpo Forestale dello Stato – Comando Stazione San Severino Marche, Corpo Forestale dello Stato – Comando Stazione di Genga Frasassi, Corpo Forestale dello Stato – Comando Stazione di Carpegna

Istituto Diocesano Sostentamento Clero della Diocesi di Camerino – San Severino Marche

Comune San Severino Marche, Polizia Municipale San Severino Marche, Protezione Civile Comune San Severino Marche

Comune di Genga, Polizia Municipale Genga

Associazione Speleologica Genga San Vittore

Comando Carabinieri Tolentino, Vigili del Fuoco Macerata, Polizia Municipale Matelica

Provincia Ancona Servizio Viabilità

Collaborazioni con Privati

Numerose anche le partecipazioni, che saranno comunicate a corto terminato, di privati che hanno voluto agevolare la Produzione (scontistiche personalizzate su accomodation e vitto, etc.), e di professionisti marchigiani impiegati nella troupe.

Tirocini professionalizzanti

Per una sempre maggiore integrazione tra Formazione cinematografica locale e Produzioni che scelgono di girare nelle Marche, l’Accademia di trucco Ki Art o la scuola di formazione Officine Mattòli, entrambi anche Partner della Fondazione Marche Cinema Multimedia nel progetto di Distretto Culturale Evoluto, hanno selezionato e messo a disposizione alcuni dei propri allievi come tirocinanti sul set.

Adriano Giannini sul set dm

Stampa, converti e condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • MySpace
  • Diggita
  • oknotizie

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento