header photo
ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Il Segno in Scena

QUADERNO N.10 “IL SEGNO IN SCENA” SCRITTE MURALI E GRAFFITI COME PRATICHE

copertina

copertina

SEMIO-LINGUISTICHE

a cura di: Paola Desideri
€ 20,00

Il linguaggio dei giovani, i graffiti e le scritte murali, scelto come il mezzo più idoneo per veicolare i propri messaggi, il più delle volte cifrati, e per manifestare la propria creatività.

INDICE:

  • Presentazione

  • Enrico Borello “Comunicazione urbana ed inurbana tra scritte murali e manifesti”

  • Lorenzo Coveri “Segni di sogni. Scrittura esposta e scritture giovanili”

  • Cristiana Solinas “La scrittura esposta come forma di comunicazione giovanile. Sister Smemoranda & Brother Zainetto”

  • Andrea Podestà “Il tifo scritto. La lingua degli ultras a Genova”

  • Antonella Stefinlongo “Scritte murali (e non) dell’area metropolitana romana”

  • Paola Desideri “L’imperio del segno, ovvero la scritta murale fascista”

  • APPENDICE “La scritta della pantera”

per acquistare il volume contattare: mediateca.marche@regione.marche.it

Stampa, converti e condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Technorati
  • Twitter
  • Wikio IT
  • MySpace
  • Diggita
  • oknotizie